Covid-19, Italia: dalla BEI 2 miliardi per la Sanità

Finanziati progetti per il rafforzamento della rete ospedaliera: 3.500 nuovi posti letto per la terapia intensiva, 4.225 in semi-intensiva e quattro strutture mobili per 300 posti di terapia intensiva, ristrutturazione di 651 pronto soccorso, forniture mediche e attrezzature sanitarie, mezzi di trasporto sanitari, personale sanitario aggiuntivo (anche temporaneo) per 9.600 unità, assistenza domiciliare e sistemiLeggi altro ⟶

Gualtieri: “dati su produzione industriale incoraggianti, proseguiamo a lavorare per il rilancio dell’economia”

“È un risultato molto incoraggiante, in linea con il profilo dell’andamento produttivo prospettato nell’ultimo Documento di Economia e Finanza. Abbiamo ancora molta strada da fare, ma il rimbalzo fatto segnare dalla produzione industriale a maggio è molto importante e stimiamo che proseguirà, anche se prevedibilmente a tassi più contenuti, nel bimestre giugno-luglio”. È quanto dichiaraLeggi altro ⟶

Credito e liquidità per famiglie e imprese: domande di moratoria sui prestiti superano 286 miliardi, circa 790.000 domande al Fondo di Garanzia per le PMI. Sace concede garanzie per 8,7 miliardi, 171 le richieste

Si confermano su volumi elevati, oltre 2,6 milioni per un valore di oltre 286 miliardi, le domande di adesione alle moratorie sui prestiti, mentre salgono a quota 790.000 le richieste di garanzia per i nuovi finanziamenti bancari per le micro, piccole e medie imprese presentati al Fondo di Garanzia per le PMI. Attraverso ‘Garanzia Italia’Leggi altro ⟶

Entrate tributarie: nei primi cinque mesi 2020 gettito pari a 149,7 miliardi

Flessione del 9,3% per effetto delle misure legate all’emergenza sanitaria. Nel periodo gennaio-maggio 2020, le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica ammontano a 149.731 milioni di euro, segnando una riduzione di 15.300 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (-9,3%). La variazione negativa riflette le misure adottate dalLeggi altro ⟶

BTP Futura: al via da lunedì 6 luglio il nuovo titolo di Stato 100% retail ideato per finanziare gli interventi per la ripresa post Covid19. Avrà tassi cedolari minimi garantiti pari all’1,15%, 1,30% e all’1,45%

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica che la serie dei tassi cedolari minimi garantiti della prima emissione del BTP Futura, che avrà luogo da lunedì 6 luglio a venerdì 10 luglio, salvo chiusura anticipata, è la seguente: 1,15% dal 1° al 4° anno; 1,30% dal 5° al 7° anno; 1,45% dall’8° al 10° anno.Leggi altro ⟶

L’Italia è autorizzata a continuare ad applicare lo split payment fino al 30 giugno 2023

Il 22 giugno 2020 la Commissione europea ha adottato la proposta del Consiglio che estende fino al 30 giugno 2023 l’autorizzazione concessa all’Italia per l’applicazione dello split payment come misura speciale di deroga a quanto previsto dalla direttiva 2006/112/CE in materia di IVA. Il Consiglio ha nel frattempo raggiunto l’accordo politico sulla proposta di decisione,Leggi altro ⟶

A giugno 2020 il settore statale chiude con un fabbisogno di 21 miliardi

Nel mese di giugno 2020 il saldo del settore statale si è chiuso, in via provvisoria, con un fabbisogno di 21.000 milioni, in peggioramento di circa 20.100 milioni rispetto al risultato del corrispondente mese dello scorso anno (903 milioni). Il fabbisogno dei primi sei mesi dell’anno in corso è pari a circa 95.500 milioni, inLeggi altro ⟶

Credito e liquidità per famiglie e imprese: domande di moratoria sui prestiti superano i 280 miliardi, oltre 740.000 domande al Fondo di Garanzia per le PMI. Sace concede garanzie per 8 miliardi, 142 le richieste

Si confermano su volumi elevati, 2,6 milioni per un valore di oltre 280 miliardi, le domande di adesione alle moratorie sui prestiti e superano quota 740.000 le richieste di garanzia per i nuovi finanziamenti bancari per le micro, piccole e medie imprese presentati al Fondo di Garanzia per le PMI. Attraverso ‘Garanzia Italia’ di SaceLeggi altro ⟶

Differito al 30 settembre 2020 il termine di comunicazione all’Agenzia delle Entrate delle informazioni sui conti finanziari (DAC2/MCAA/IGA) da parte degli intermediari

È in via di predisposizione il decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze che, a causa dell’emergenza sanitaria connessa alla pandemia COVID-19, dispone il differimento dal 30 giugno 2020 al 30 settembre 2020 del termine per la comunicazione all’Agenzia delle Entrate delle informazioni sui conti finanziari (DAC2/MCAA/IGA) per l’anno 2020 (relative al periodo di reporting 2019) da parte delle istituzioni finanziarie italiane.Leggi altro ⟶

Gualtieri: “Grande soddisfazione per il successo dell’operazione di rilancio della Banca Popolare di Bari”

Il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri ha espresso, anche a nome del Governo, “grande soddisfazione per l’esito dell’Assemblea che con un voto praticamente unanime e una partecipazione senza precedenti ha decretato il successo dell’operazione di trasformazione, ricapitalizzazione e rilancio della Banca Popolare di Bari”. L’operazione, effettuata secondo logiche e condizioni coerenti con criteriLeggi altro ⟶

LAVORA CON NOI